1984 torna attuale, Epic Games si ribella ai “Big Brothers” di oggi

Big Brother è un personaggio fittizio di 1984, romanzo di George Orwell, leader di una parte del mondo che tiene sotto il suo controllo tramite telecamere e microfoni.
Il fittizio Big Brother è oggi tutt’altro che fittizio ed Epic Games contrasta proprio questo alla Apple: il suo spot “1984” con il quale voleva, attraverso l’uscita del Macintosh, simboleggiare la liberazione dell’umanità dal conformismo.
Curiosità: è la stessa Apple ad essere caduta nel conformismo, con prezzi esorbitanti dei suoi prodotti rispetto al loro reale valore e con poco rispetto verso gli sviluppatori.

Spot reale (uscito nel gennaio 1984)

Critica ad Apple: “1984 Epic Games Fortnite”

La guerra ai monopoli ha inizio, non solo verso la Apple ma anche verso Google: questi detengono ormai il monopolio del mercato mobile, ponendo di fatto prezzi esorbitanti: il 30% dei ricavati da parte degli sviluppatori va infatti proprio a questi ultimi.
Come se non bastasse, la Apple chiede 99$ l’anno rendendo impossibile così l’accesso a sviluppatori minori o per passione alla pubblicazione di proprie app.


Epic Games, dopo il rifiuto di aggiornamento di Fortnite in cui era stato aggiunto un metodo di pagamento diretto che bypassasse i servizi Google ed Apple di pagamento, ha rimosso il gioco dagli store e porterà la questione davanti ad un tribunale.

Da tanto sognavo questa guerra, e se Google ed Apple si difendono affermando che quel 30% garantisce la sicurezza ed altre prestazioni che altrimenti non potrebbero essere finanziate, la realtà è che si tratta di un obbligo poiché non viene permesso di non usufruire del loro servizio. Di fatto, se pure alzassero la percentuale ed il costo per avere un account sviluppatore, nessuno – fino ad oggi – avrebbe davvero smesso di utilizzare i loro servizi, in quanto posseggono il monopolio prima di tutto verso i clienti (tra cui i giocatori) che verso gli sviluppatori.

La guerra ha inizio, e #FreeFortnite non vuole solo rendere libero un gioco, ma dare fine ai nuovi Big Brothers del 2020. E devo ammetterlo, anche nei miei pensieri la Apple è sempre stata più o meno così:

1984 Fortnite Apple Epic Games

Una grande mela marcia.