Come generare una Keystore. Che cos’è?

Come generare una Keystore. Che cos'è e la sua utulità su Google Play Keystore Android usata per Java

Vediamo come generare una Keystore e rispondiamo alla domanda: che cos’è una Keystore? A cosa serve?

Che cos’è una Keystore e qual’è la sua utilità? Relazione con Google Play, Android e Java.

Una Keystore è una repository, ovvero un “deposito”, contenente informazioni private – come tali non divulgabili. Queste informazioni sono necessarie per firmare la tua applicazione: quando pubblichi un’app questa viene firmata con le informazioni al suo interno.
La protezione offerta da una Keystore permette solo allo sviluppatore – o chi ha generato la key – di accedere alle informazioni contenute: l’utente finale non può leggerle direttamente in quanto sono criptate.

Le Keystore sono principalmente usate per firmare le app o i giochi Android, poiché scritte in linguaggio Java. Google Play richiede una Keystore per pubblicare la tua applicazione.

Quali informazioni contiene una Keystore?

  • Il nome e cognome di chi ha generato la Keystore.
  • Il nome della tua organizzazione o dipartimento.
  • Il nome della tua compagnia, se ne hai una.
  • La città o la località dov’è situata la tua organizzazione.
  • Lo stato o la provincia in cui è situata.
  • Un codice di due lettere relativo alla tua nazione (per esmpio IT per l’Italia o ES per la Spagna).
  • Una password per rendere la Keystore unica (accessibile solo a te).

Se non hai un’organizzazione ma sei uno sviluppatore da solo, scegli un nickname per la tua attività.

Come generare una Keystore senza programmi esterni

Procediamo con la generazione della Keystore vera e propria.
Alcune persone utilizzano programmi esterni come KeyStore Explorer o Java Keytool per generarla, ma in molti casi (per esempio nel caso in cui vuoi pubblicare un gioco su Google Play) non hai bisogno di scaricare nulla, puoi generarla direttamente dal command prompt.

  1. Apri il command prompt

    Il modo in cui si apre dipende dal tuo sistema operativo.

  2. Indica al CMD dove sono locati i file JDK.

    Scrivi nel command prompt: cd “percorso in cui i JDK sono localizzati /bin”.
    Di solito si trovano in C:\NVPACK (per esempio C:\NVPACK\jdk1.8.0_65\bin). Ovviamente seleziona gli stessi JDK usati per sviluppare la tua app o il tuo videogioco.

  3. Inserisci le informazioni all’interno della Keystore

    Scrivi nel command prompt: keytool -genkey -v -keystore Store.keystore -alias Alias -storepass password -validity 9999
    Ti chiederà quindi tutte le informazioni richieste prima, più una conferma a fine processo, se tutto è corretto scrivi “yes” per procedere.

  4. Prendi la tua Keystore!

    Vai nel percorso inserito nel passaggio 2, troverai un file chiamato Store.keystore. Congratulazioni: hai generato con successo la tua Keystore!

Se dovessi avere qualche problema, puoi guardare questo video! Per quanto sia in inglese, potrebbe schiarirti sul da farsi.

Adesso puoi caricare la tua Keystore all’interno della tua app o del tuo gioco ed eventualmente anche su Google Play. Buona fortuna con il tuo progetto!