Youtube controlla le nostre emozioni?

Alcune volte siamo fottutamente felici, altre invece siamo tristi e ci sono tantissime ragioni dietro al nostro stato… la domanda è: Youtube controlla le nostre emozioni?

Youtube controlla le nostre emozioni? Faccia triste youtube

Sia che tua abbia preso un buon voto a scuola e sei eccitato o che tu abbia appena rotto una relazione e ci stai male è a causa di fattori esterni, mi segui?
In casi come questi appena citati, è facile collegare il nostro umore a quello che è successo, ma ci potrebbero essere dei fattori nella nostra vita di cui non siamo consapevoli che hanno lo stesso effetto: cambiare o modellare il nostro umore. Capire quali sono questi fattori è importante per eliminarli dalla nostra vita ed eventualmente inserire dei fattori positivi… fa bene alla nostra mente!

Uno di questi fattori è… Youtube! Sì, tante persone passano molto tempo a guardare video o ascoltare musica su questa piattaforma. Il problema è che i contenuti sono scelti tra quelli proposti da un algoritmo.

Youtube ha un potere ed un peso maggiore di quello che pensi. Può realmente controllare il tuo umore proponendoti una certa tipologia di video. C’è stato un periodo in cui mi venivano proposti video relativi al “suicidio” non perché l’avessi mai cercato, bensì perché l’algoritmo li collegava a della musica triste che ascoltavo.

I video come la musica possono veramente plasmare il tuo umore. Gli effetti continuano anche dopo aver chiuso Youtubue: il tuo cervello continua ad elaborare i contenuti per più di quanto pensi.

Youtube controlla le nostre emozioni? Capisci bene che non c’è una persona dietro a controllarle in modo diretto, ma un algoritmo scritto da qualcuno che nemmeno conosciamo non dovrebbe influenzare la nostra vita così tanto.

“Ascoltare musica triste rende felici” è la più grande stronzata mai detta. Questo non aiuta ad “eliminare le emozioni compresse” ma al contrario, con questa menzogna, illudendoci di eliminare le emozioni, non fa che comprimerle ancora di più con effetti dannosi a lungo andare che possono portare persino a periodi di depressione. Lo stesso vale per i film o i video.

Se stai ascoltando musica triste in questo periodo, come delle lofi, o guardando video che fanno emozionare, e ti senti depresso, smetti subito. Non stai facendo nulla di positivo, al contrario stai nutrendo un piccolo problema con quei contenuti ingrandendolo.

Cambiare “dieta” di video o musica diventa più complicato se l’algoritmo non ci proprone nulla di nuovo con uno stile diverso, a questo punto conviene fare una pausa da Youtube definitiva. Questo non vale solo per Youtube, ma per qualsiasi social media, in quanto tutti ci propongono contenuti basati “sui nostri interessi”, o così dovrebbe sceglierli l’algoritmo. Potresti provare a cambiare l’algoritmo guardando video più felici o ascoltando dei beats più allegri.

Perfavore, disabilita adblock o metti il sito nella whitelist!
Le pubblicità ci fanno andare avanti coprendo spese e ripagando il tempo investito.